Hai un'idea o un suggerimento per noi? Scrivici a boiteaidees@lgturin.it

Calendario scolastico

Le lezioni iniziano i primi di settembre e si concludono a fine giugno con le vacanze estive (luglio e agosto). L’anno scolastico si suddivide in periodi di sette settimane di lezione alternate a due settimane di vacanza. Il calendario scolastico viene fissato dall’Ambasciata di Francia a Roma per tutti i Licei francesi in Italia.

Calendario scolastico 2022-2023

Inizio lezioni: venerdì 2 settembre
Vacanze dei Santi: dal 21 ottobre dopo le lezioni al 6 novembre
Vacanze di Natale: dal 21 dicembre dopo le lezioni al 8 gennaio
Vacanze di Carnevale: dal 17 febbraio dopo le lezioni al 5 marzo
Vacanze di Pasqua: dal 21 aprile dopo le lezioni al 7 maggio
Vacanze estive: dal 4 luglio dopo le lezioni al 1 settembre

Giorni festivi

Immacolata: giovedì 8 e venerdì 9 dicembre
Pasquetta: lunedì 10 aprile
Festa della Repubblica: venerdì 2 giugno

Materna

Le lezioni si svolgono il lunedì, il martedì e il giovedì dalle 8:20 alle 15:50, con una pausa pranzo dalle 11:20 alle 12:50. Il mercoledì e il venerdì, le lezioni si svolgono solamente al mattino dalle 8:20 alle 11:20.

Elementari

Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì dalle 8:15 alle 16:00 con una pausa pranzo dalle 11:15 alle 13:00, eccetto il mercoledì, giorno in cui le lezioni finiscono alle 12:20.

Medie e liceo

Gli orari di entrata e di uscita dipendono dall’orario di ogni classe. Le lezioni cominciano alle 8:15 e finiscono al massimo alle 16:45 / 17:40 con una pausa pranzo dalle 13:00 alle 14:05.

Rimani informato e scopri tutti gli eventi della scuola:

Servizio mensa

Il Liceo propone un servizio di mensa all’interno dell’Istituto.

La Gemeaz, gestore della mensa da più di 10 anni, prepara i pasti sul posto ogni giorno.

Capocuoca : Giusy Prodotti locali, di qualità e di stagione

I menù vengono elaborati dal personale della Gemeaz seguendo i consigli di un nutrizionista e vengono condivisi durante le riunioni della commissione mensa. Questa commissione è composta da genitori del Liceo, dal direttore amministrativo e da alcuni alunni. Il suo obiettivo è di suggerire miglioramenti, fare proposte e assicurarsi del benessere di tutti durante questo momento quotidiano di condivisione e di convivialità.

Menù invernale / Menù estivo Cucina italiana Pranzi a tema

Ogni pranzo è composto da un primo (due scelte), un secondo (due scelte) e per concludere frutta o yogurt.

I menù possono essere adattati a seconda delle allergie, intolleranze alimentari e diete particolari. Proponiamo inoltre menù specifici: dieta vegetariana, dieta speciale per motivi religiosi…

Gli alunni dalla scuola materna alla prima elementare vengono serviti al tavolo in una mensa a parte. Gli alunni più grandi usufruiscono di un servizio di self-service.

Scoprire il menu elementare/medie/liceo

Scoprire il menu della materna

 

 

Modalità di iscrizione

Vuoi iscrivere il tuo bambino al Liceo Jean Giono?

Contattaci!
Hai già contattato il Liceo, conosci già la scuola?

Hai già contattato il Liceo, conosci già la scuola? Accedi a Eduka per iniziare la procedura di iscrizione.

Eduka
Informazioni sulle tariffe

Tariffe
Ottieni una borsa di studio

Borse di studio per alunni francesi residenti all’estero con la famiglia, scopri le modalità di iscrizione.

Borse di studio

Libri e materiale scolastico

 

Libri

Manuali, libri e quaderni di esercizi sono messi a disposizione dalla scuola.

Vengono distribuiti agli allievi il primo giorno e rimangono in prestito per tutto l’anno scolastico.

I costi legati a questo prestito sono annotati sulla fattura del mese di ottobre.

Non è quindi necessario acquistare i libri, tranne i libri di italiano per medie e liceo ed i libri di lettura che saranno richiesti durante l’anno dagli insegnanti di francese, di inglese e d’italiano.

Libri d’italiano

 

Il materiale per gli alunni della materna

Tutto il materiale scolastico viene ordinato dalla scuola e viene aggiunto alla retta scolastica nella fattura del mese di ottobre.

Il materiale per gli alunni delle elementari

Il materiale scolastico (quaderni, raccoglitori, fogli…) viene ordinato dalla scuola e aggiunto alla retta scolastica nella fattura del mese di ottobre. Il materiale necessario rimanente (cancelleria : penne, matite…) e la cartella sono a carico delle famiglie. Qui di seguito troverai la lista per classe del materiale rimanente da acquistare e da portare a scuola per il primo giorno di lezione.

CM1 CM2

Il materiale per Medie e Liceo

Troverai qui di seguito la lista del materiale da acquistare

6ème 5ème 4ème 3ème Seconde Première Terminale

 

 

Per tutto il materiale scolastico a carico delle famiglie, l’APE propone un servizio di ordini sul sito Scoléo.
Qui di seguito puoi trovare il link Scoléo per effettuare il tuo ordine :

 

Il materiale ordinato su Scoléo viene consegnato direttamente a scuola e distribuito agli alunni il primo giorno di lezione.

F.A.Q.

Certo! Vai alla pagina “Contattaci” del nostro sito. Puoi prendere appuntamento per una prima visita della scuola in famiglia. Dopodiché, si può eventualmente organizzare una visita speciale per tuo figlio che potrà passare qualche ora nella sua futura classe per conoscere la sua futura maestra e i suoi futuri compagni di classe. È anche possibile organizzare una settimana in presenza a giugno affinché tuo figlio possa prepararsi al meglio per l’inizio della scuola a settembre.

Dopo i primi appuntamenti in presenza, potrai iscrivere tuo figlio andando sul nostro sito e cliccando su “informazioni pratiche”, poi su “modalità di iscrizione” accendendo così direttamente alla nostra piattaforma Eduka.

Puoi trovare tutte le informazioni sulle tariffe andando sul nostro sito cliccando su “informazioni pratiche”, poi su “modalità di iscrizione” e infine su “tariffe”.

Il governo francese mette a disposizione delle borse di studio per gli alunni francesi. Richiedi i criteri di ammissibilità al Consolato Generale di Francia a Milano e compila il modulo di richiesta di borsa di studio disponibile sul nostro sito cliccando su “informazioni pratiche”, poi su “modalità di iscrizione” e infine su “borse di studio”.

Si, la maggioranza dei bambini che frequentano il nostro istituto non sono francesi. Il liceo offre un programma di accompagnamento per i bambini non francofoni con un insegnante di FLE (francese per stranieri) che collabora con l’insegnante della classe per consentire ai bambini di sentirsi rapidamente a loro agio con la lingua, di capire e di esprimersi senza problemi.

Il numero di iscritti in ogni classe è variabile a seconda delle annate e delle classi. Le classi della materna sono composte da una ventina di bambini, mentre quelle delle elementari vanno dai 20 ai 25 bambini per classe. Alle medie e al liceo, gli alunni sono circa 25 per classe. Per assicurare la qualità dell’insegnamento delle lingue, delle scienze e delle materie specialistiche al liceo, le classi vengono suddivise in piccoli gruppi.

Per quanto riguarda la scuola primaria (materna e elementari fino al CM2), le lezioni si svolgono dalle 8 e 20 alle 16, eccetto il mercoledì pomeriggio che è libero. Per quanto riguarda la scuola secondaria, le lezioni cominciano alle 8 e 10 e finiscono al massino alle 16 e 40 per le medie o alle 17 e 35 per il liceo. Gli orari sono variabili a seconda delle classi.

Si. A Giono, le lezioni iniziano a inizio settembre e finiscono a fine giugno. Le vacanze estive durano due mesi. L’anno scolastico è suddiviso in periodi di sette settimane di lezione alternate a due settimane di vacanza.

Il liceo mette a disposizione i manuali scolastici tramite un servizio di prestito a pagamento. Per quanto riguarda il resto del materiale, viene distribuito direttamente agli alunni delle elementari il primo giorno di scuola. Per gli alunni di medie o liceo, il materiale dev’essere acquistato dalle famiglie. Puoi trovare tutte le informazioni a riguardo sul nostro sito cliccando su “informazioni pratiche” e su “libri e materiale scolastico”.

La maggior parte degli alunni frequentano la scuola sin dal primo giorno di lezioni a settembre. Nonostante ciò, si può organizzare un’iscrizione al rientro delle vacanze di due settimane durante l’anno o a fine trimestre.

Dai due anni in su.

Si. Trovi ulteriori informazioni sulle attività extrascolastiche proposte dalla scuola sul nostro sito cliccando su “informazioni pratiche” poi su “attività extrascolastiche”. I dettagli sull’offerta formativa completa sono disponibili su Eduka al momento dell’iscrizione. La maggioranza delle attività extrascolastiche si svolgono a scuola, dopo le ore di lezione, a fine pomeriggio.

Si. Giusy, la capocuoca, prepara tutti i pasti in loco nella cucina del liceo, privilegiando prodotti freschi e di stagione. Offriamo la possibilità di scegliere dei menù specifici a seconda delle richieste delle famiglie.

Sempre sul nostro sito, potrai trovare una tabella riassuntiva delle differenze tra i due sistemi scolastici. Vai su “l’istituto”, “Percorsi e formazione” poi su “Percorso FR/IT”. I sistemi scolastici sono abbastanza simili. Il percorso francese prevede 7 anni di scuola secondaria, il che consente agli alunni di entrare all’università già a 18 anni. Il sistema francese, sin dalle elementari, pone particolare attenzione alla risoluzione di problemi, l’osservazione e l’acquisizione di alcune competenze mediante attività pratiche e sperimentazioni.

L’insegnamento precoce delle lingue rappresenta il centro della pedagogia del LFI. Le lezioni si svolgono in tre lingue (Francese, Inglese e Italiano) già alla materna. All’inizio delle medie, l’alunno sceglie una quarta lingua da studiare. La scuola elementare del LFI comprende una Sezione Internazionale britannica. Inoltre, esistono diverse attività extrascolastiche incentrate sulle lingue.

Il 100% degli alunni del LFI supera esami e certificazioni (terza media, Brevet, Baccalauréat…). Gli alunni vengono preparati al meglio anche ad affrontare il percorso universitario nei migliori atenei del mondo.

Il Liceo offre la possibilità di preparare e di sostenere l’esame di Terza Media per consentire un eventuale inserimento nel sistema italiano. Il baccalauréat è un diploma riconosciuto a livello europeo. Inoltre, gli alunni italiani possono ottenere un equipollenza della maturità in terminale sostenendo un esame specifico. Considerate le affinità tra i due sistemi scolastici, risulta sempre molto facile integrare il sistema italiano in qualsiasi momento del percorso scolastico.

Si. In materna vengono organizzate gite in Torino di musei, mostre… A partire dalle elementari, le classi fanno viaggi collegati al programma accademico e al progetto d’istituto in Italia e in Europa.

Il liceo stabilisce un approccio dedicato e specifico per ogni bambino, in collaborazione con la famiglia. Gli insegnanti possono elaborare una pedagogia differenziata adattando il contenuto e i metodi a seconda delle difficoltà dell’alunno. Sempre in collaborazione con le famiglie, vengono sviluppati dei protocolli di accompagnamento che vengono attuati anche durante gli esami se necessario.